Recuperare le Password da Facebook e Libero mail


 

Nei precedenti articoli abbiamo visto come creare password efficaci e quale sia la loro importanza.

Ma molti di noi, ancora non le memorizzano e non le salvano.

Abbiamo spiegato come i principali motori di ricerca ci aiutino a conservarle.

Molti di noi hanno,  per comodità, il collegamento dal desktop al sito preferito,  alla mail,  ai social ecc. e sono convinti di non aver password perché non devono digitarla, per cui non ne hanno  memoria.

Ma la password, come già ampiamente specificato, sono obbligatorie per qualsiasi tipo di iscrizione on line, per garantire la nostra privacy e la nostra sicurezza.

Cosa succede nel caso il nostro pc,  notebook,  smartphone o tablet debba essere formattato o nel caso ne acquistiamo uno nuovo?  Bisogna ripristinare tutti gli account che avevamo. Per fare questo, dobbiamo sapere sia la nostra username sia la password.

La maggior parte dei social e delle mail nel momento della creazione ci chiedono  di indicare un numero di telefono e una diversa mail per il recupero dei dati.

La maggior parte delle persone, non solo cambia numero di telefono e non aggiorna il proprio account, ma non si ricorda neanche  di avere una seconda ed anche una terza mail.

Abbiamo già detto di come i principali motori di ricerca ci aiutino nella memorizzazione delle nostre chiavi di accesso ma non possono essere di supporto nel recupero delle password se noi non le abbiamo memorizzate.

Per ovviare a questi problemi sarebbe opportuno che ogni utente avesse più di una mail e di queste almeno una con gmail che consente anche il salvataggio dei contatti, foto ecc.

Si assiste sempre più spesso ad amici che perdono l’uso del proprio account facebook.   

Chiedono di nuovo l’amicizia a tutti i contatti,  invece di spendere pochi minuti a recuperare il vecchio account con tutta la loro storia.

Facebook, e Libero mail aiutano in maniera coerente l’utente.

Sotto la schermata del login,  per entrambi, c’è il tasto aiuto che ti rimanda ad una pagina web dove è possibile avere l’aiuto richiesto.

Analizziamo come  fare se dovessimo dimenticarci la password di

FACEBOOK

 

 

Il primo passo che bisogna compiere è quello di collegarsi alla pagina principale e nella barra degli indirizzi pigiare il pulsante Invio.

Si aprirà una schermata con la voce recupero account

Si compila il modulo o con la mail o con il numero di telefono o con il nome utente che hai dato a facebook. Poi si avvia il tasto Cerca

Nella nuova pagina Web basta individuare il nostro account tra quelli presenti in elenco (qualora ce ne fosse più di uno) e pigiare sul bottone È il mio account collocato al lato dello tesso. 

Se si riesce a trovare il proprio account tra tutti quelli che vengono mostrati, basta selezionare Non sono presente nella lista ed è possibile ricercare il proprio account con il nome di un nostro amico in Facebook in modo da permettere al social di fare una ricerca fra i suoi contatti; in alternativa basta collegarsi con  con la pagina di  assistenza Facebook 

Una volta individuato l’account, indicare il modo in cui si vuole recuperare la password di Facebook  (mail o sms)

Tramite mail riceverai l’invio di un messaggio di posta elettronica con il link per impostare nuovamente la password all’indirizzo associato al tuo account.

Tramite  SMS  riceverai  un codice al numero di telefono associato al tuo profilo (le opzioni disponibili possono variare in base alle informazioni che hai fornito a Facebook).

LIBERO MAIL 

 

Prima di procedere con il recupero della password nella posta di libero è bene specificare quanto segue.

Quasi tutte le caselle di posta elettronica seguono questi principi per l’uso della stessa:

  • Se non si accede alla casella di posta per un periodo superiore a 4 mesi la casella viene disattivata
  • Se non si accede alla casella di posta per un periodo superiore a 9 mesi la casella viene disattivata e la posta cancellata.
  • Se non si accede alla  casella di posta per un periodo superiore a 15 mesi l’account potrebbe e, nella gran parte dei casi è così, essere del tutto rimosso.

Fatta questa premessa e, ribadito il concetto che ognuno di noi dovrebbe avere almeno 2 caselle di posta elettronica in modo da differenziare e da poter recuperare in facilità i dati.

Vediamo come recuperare l’account di posta.

Per accedere alla casella di posta si devono inserire i dati d’accesso e cioè indirizzo email e la password (es: mario.rossi@libero.it + password).

Libero chiede se per comodità si voglia rimanere collegati che significa che la casella memorizza la password per 2 settimane. Se si seleziona questa opzione nella pagina di autenticazione, non sarà più richiesta di inserire indirizzo email + password per accedere per un periodo di 2 settimane.

Attenzione, se vogliamo mantenere questa opzione non dobbiamo usare il tasto esci  quando abbiamo finito di consultare la nostra posta altrimenti la funzione verrà disattivata e al successivo accesso sarà necessario effettuare una nuova login.

 

 

Comunque la procedura è simile alle altre basta digitare nella schermata di login il nostro nome utente es: mariorossi@libero.it compilare la sicurezza della reCAPTCHA

Verrà inviato o un messaggio nella seconda posta indicata o un sms al numero di telefono indicato in modo da accedere e digitare una nuova password per consultare la nostra mail.

Una volta che abbiamo recuperato la nostra pagina facebook e la nostra mail è importante verificare tramite il nostro account che i dati di recupero segnalati siano corretti ed aggiornati per poter ovviare ai problemi connessi.

In Facebook bisogna entrare nella nostra pagina cliccare sul triangolino rovesciato posto in alto a destra poi:

  • digitare impostazioni
  • verifica impostazioni
  • protezione ed accesso.

Per libero

Bisogna entrare nella pagina della posta cliccare sul simbolo del meccanismo posto in alto a destra poi:

  • gestione dati personali
  • dati di recupero password
  • inserire i dati fra questi è possibile mettere anche un terzo dato se ci si trova nella condizione di non poter avere accesso né al telefono né ad un’altra mail come la data di nascita, l’animale preferito ecc.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *